I suoi commenti

Aggiungi commento
Roberto Ciao a tutti. Io ho la macchina del pane Sana. Se volessei far lievitare più di 10 ore l'impasto come posso fare? Non c'è una funzione per ritardare la cottura? Grazie. 22.6.2019 21:28
Staff Macchina del pane Sana (Assistenza) Salve, se preme e rilascia il testo termometro dopo 2 secondi le impastatrici iniziano a girare per 1,5 minuti. In questo modo può preparare l'impasto senza avviare la macchina. Poi può utilizzare l'avvio ritardato e successivamente, senza impasto, le due fasi di lievitazione da 5 ore ciascuna. In questo modo supera la 10 ore. 24.6.2019 15:43
Roberto Ok. Se non erro il preriscaldamento massimo è di 10 ore, corretto? Quindi nel modo da voi suggerito potrei arrivare ad una lievitazione massimo di 20 ore? 24.6.2019 20:53
Staff Macchina del pane Sana (Assistenza) Sì, il preriscaldamento massimo è di 10 ore quindi la lievitazione massima è di 20 ore. 25.6.2019 22:12
Rispondere
Assunta Oggi ho fatto uno spettacolare pane in cassetta, utilizzando una ricetta da me già provata per il pancarrè, solo che dopo il secondo impasto previsto dalla mia ricetta ho posizionato l’impasto stesso all’interno di uno stampo rettangolare chiuso da un coperchio scorrevole che ho poi sistemato all’interno della macchina Sana e fatto completare il programma con seconda fase di lievitazione e poi cottura.
Perfetto
23.4.2019 22:40
Lucia Ciao! Non ho capito puoi mettere una teglia che a misura ci sia e cuocere così? Mi piacerebbe poter fare panini e ciabatta come in un'altra macchina del pane, ma ovviamente con la Sana, mi dai qualche spunto? Grazie! 1.7.2019 07:01
Assunta Si io utilizzo uno stampo rettangolare con coperchio delle dimensioni di 20x10x10 in cui inserisco l’impasto dopo la lavorazione e prima della lievitazione. Procedo poi alla lievitazione e alla cottura. Ottengo un ottimo pane a cassetta 1.9.2019 21:23
Rispondere
Assunta Sono stata contattata a riguardo delle difficoltà di cui ho parlato nei miei precedenti interventi e ringrazio per la cortesia e la competenza dimostrata. Sono rimasta soddisfatta come sempre dell’organizzazione che accompagna il prodotto Sana 10.4.2019 16:07
Rispondere
Assunta Aggiungo che ho visionato anche il video in cui si vede come procedere alla rimozione delle palette, peccato che nel video si vedono le palette in acciaio che sono effettivamente facilissime da estrarre grazie alla loro forma sagomata, cosa che non è invece per quelle in teflon che hanno una forma che ne impedisce la presa in modo efficace quando risultano scivolose a causa dell’impasto. Grazie per l’attenzione 10.4.2019 12:27
Rispondere
Assunta Ho acquistato la macchina del pane Sana exclusive e mi sto trovando benissimo. Successivamente ho preso anche il cestello e le palette in teflon che pensavo di utilizzare per i dolci ma dopo pochissime volte di utilizzo mi sono ritrovata con il cestello di teflon rigato dalle rotazione delle palette stesse e inoltre avendo incontrato una enorme difficoltà per estrarre le palette in teflon alla fine le ho danneggiato perché le ho graffiate con il gancio che dovrebbe aiutare alla loro rimozione.
Ho già inviato le foto alla indirizzo mail indicato nel sito e molteplici volte ho provato a telefonare senza ricevere alcuna risposta. In una mail che ho ricevuto mi è stato detto che sarei stata richiamata se avessi comunicato il mio cell, cosa che ho fatto ma ancora non sono stata contattata. Sono un po’ contrariata di tutte queste difficoltà incontrate per riuscire a contattarvi. Resto in attesa
10.4.2019 12:22
Rispondere
Celkem 70 záznamů